profilo in bianco e nero

Il respiro di Casa

Di notte quando tutto è fermo e ti trovi nel letto immerso nel silenzio, senti Casa. È il potere di un posto in cui sei sempre vissuto, di cui conosci i respiri notturni.

Ti abbandoni alle percezioni, cieco in un’oscurità che permette solo di guardarsi dentro.

Senti passi strascicati di cui prevedi la direzione. Un interruttore che scatta, una maniglia che si abbassa. Una luce che si spegne. Una sinfonia di suoni esterni che vibrano nel tuo petto, eco di tutto ciò che ti è familiare e che è sempre stato con te. Continua a leggere