frigorifero

Da consumarsi preferibilmente entro…

Sono qui, sdraiata sulla schiena. Mi godo il refrigerio, una temperatura costante di 3°C.

Sopra di me attraverso l’alone liquido che riveste il ripiano in vetro (un po’ nuvoloso questo cielo, oggi) vedo la base della confezione di Latte.

Data di scadenza: 8/12/17. Rimango attonita. Mi ricordo il suo ingresso, nemmeno una settimana fa. Così giovane, così pieno di progetti e voglioso di abbracciare nuove possibilità.

Non abbiamo mai avuto particolarmente a che fare l’una con l’altro, ma l’ho sempre visto starsene tranquillo lì sopra. Mi dispiace finisca così.

Mi preoccupo per i Formaggi. Sono così legati a Latte, chissà come prenderanno la sua dipartita.
Gli altri non possono capire: Acqua e Vino troneggiano dal loro scomparto laterale ben sapendo che si prospetta per loro una fine gloriosa. Periranno facendo quello per cui sono nati, non per il raggiungimento dell’inutilità o addirittura della contaminazione.

E gli Affettati, così egoisti. Si sentono i migliori, già pronti per essere consumati senza bisogno di passare dal fornello!

Vengo investita da un fascio di luce: ecco, arriva qualcuno.

Non posso crederci, i piselli avanzati dal pranzo.

Ho dato una parte di me per renderli appetitosi. Sono stata denudata, ridotta quasi in niente. Sono stata consumata e lasciata seminuda qui, a fissare il soffitto. E tutto per cosa? Per dar vita a un piatto che è stato a mala pena assaggiato?

Ma forse è questo quello che succede. Forse il prezzo da pagare nel darsi troppo agli altri è rimanere tagliata a metà, spogliata della maggior parte delle mie pelli.

Tutto quello che posso fare adesso, è osservare ciò che ho intorno.

Sotto di me? Non mi è dato saperlo. Mi piace pensare che ci sia la libertà. Spesso mi perdo a fantasticare su distese di terra arata in cui tuffarmi.

Forse non lo saprò mai. Sono soltanto fantasie.

In fondo, sono solo una stupida cipolla.

E.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *