Editing

L’editing è un’azione sul testo volta alla sua valorizzazione contenutistica e stilistica. Punta ad assicurarne armonia e fluidità attraverso un’opera di modifica e limatura, senza andare però a snaturare il lavoro dell’autore.

«Tu vedi un blocco,
pensa all’immagine:
l’immagine è dentro
basta soltanto spogliarla.»
Michelangelo Buonarroti

Un bravo editor lavora di lima e cesello, proprio come uno scultore. Si pone a fianco dello scrittore e rimaneggia il testo, potenziandolo dal punto di vista contenutistico, stilistico, sintattico e narrativo. Quello che è importante è che non si sostituisca all’autore stesso, ma che cerchi di mantenere le caratteristiche stilistiche distintive e le peculiarità della singola opera.

A seconda del grado di intervento necessario, si distinguono due tipi di editing:

            • Editing Leggero

              Si tratta di un intervento che non va a modificare la struttura portante del testo: si agisce sull’efficacia delle descrizioni, sulla fluidità della narrazione attraverso modifiche sintattiche o la sostituzione di termini non appropriati. Si cerca di amalgamare per stile e verosimiglianza i dialoghi, che spesso risultano poco organici, alla parte descrittiva del testo. Il lavoro di revisione leggera si concentra inoltre sulla correzione di incongruenze, agendo sulla coerenza dello scritto su tutti i livelli (in termini quindi di uniformità linguistica, ordine logico dei concetti esposti ed eliminazioni di eventuali contraddizioni) e sulla sua coesione (accordi testuali, correttezza dei connettivi logici, eliminazione di ripetizioni). Vengono corretti errori grammaticali, di punteggiatura e l’elaborato viene uniformato per quanto riguarda le norme redazionali.È un tipo di intervento consigliato per un testo che abbia già una buona definizione, personaggi adeguatamente caratterizzati, una trama e un intreccio ben curati.

         

          • Editing Profondo

            In questo caso l’editing va a interessare anche lo scheletro della narrazione: si interviene sulla caratterizzazione dei personaggi, sul posizionamento strutturale dei capitoli e sull’ordine logico della trama, valutando l’efficacia e la coerenza di fabula e intreccio. L’editing profondo si occupa dunque degli aspetti contenutistici, oltre a conferire organicità al testo e uniformare lo stile.È quindi indicato per testi non ancora maturi, in cui ci sia bisogno di una definizione dello schema generale e dei personaggi prima di qualsiasi altro tipo di intervento.

         

        • Editing completo 

          Si tratta si un intervento sul testo che combina l’azione dell’editing leggero e di quello profondo, fornendo quindi una revisione a trecentosessanta gradi dell’opera.

Per avere informazioni sulle tariffe o per usufruire del servizio, è possibile inviare all’indirizzo venividilegi.servizieditoriali@gmail.com un’e-mail contenente il proprio testo, accompagnato da una sinossi o da qualunque altra informazione sia ritenuta utile per una migliore comprensione dell’opera e delle sue finalità. Verrà effettuato gratuitamente l’editing del primo capitolo, per poi definire insieme, qualora la revisione del testo rispetti le esigenze dell’autore, la strategia da seguire e il tipo di editing da adottare.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •