Scuola Carver logo

Intervista a Caterina Corucci – pt.1

Sarà anche vero che il miglior modo per assicurarsi la fedeltà di un lettore sia accrescere l’attesa, creare la suspance… ma forse stavolta ho esagerato. Ho tenuto il blog a digiuno di argomenti letterari e di buone letture. Lo ammetto, mi sono fatta influenzare dall’improvviso ritorno dell’ansia da prova costume (che si sa, si sveglia dal letargo a maggio) e l’ho messo a stecchetto… Ma poi mi sono ripresa, tanto di questo passo al mare ci andiamo quest’inverno migrando all’emisfero sud.

Continua a leggere